CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INFRASTRUTTURE / Viabilità / Strada / Italia
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
SS 38 dello Stelvio
RILEVANZA
Nazionale
TIPOLOGIA
Strada
PAESE
Italia
PROVINCE INTERESSATE
Bergamo, Bolzano, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Pavia, Sondrio, Trento, Varese
PRINCIPALI REGIONI ATTRAVERSATE
 Lombardia, Trentino
ORIGINE
Piantedo (SO)
TERMINE
Bolzano
DESCRIZIONE
La SS 38 dello Stelvio collega la Lombardia con il Trentino Alto Adige. La strada ha origine dalla SS 36 del Lago di Como nei pressi del comune di Piantedo (SO) e termina a Bolzano dove si innesta nella SS12 dell’Abetone e del Brennero, per una lunghezza complessiva di oltre 225 km.
Nella parte iniziale il tracciato attraversa la Valtellina toccando i centri di Morbegno, Sondrio e Tirano. L’attraversamento di Sondrio è evitato attraverso una variante a scorrimento veloce a carreggiata unica. Oltre il comune di Tirano, tra Sernio e Bormio il tracciato originale è stato sostituito da un percorso a scorrimento veloce, senza attraversamenti urbani e senza incroci a raso. Nel percorso la strada incontra diversi centri di rilevanza turistica come Bormio. 
Superato Bormio la strada risale la valle di Braulio ed entra nell’Alto Adige attraverso il Passo dello Stelvio a 2758 m di altezza e ridiscende in Val Venosta. Lungo il cammino incontra i comuni di Stelvio, Prato dello Stelvio, Lasa Silandro e Merano. All’altezza di questo comune fino a Bolzano il tracciato è stato affiancato dalla Superstrada Merano – Bolzano (MEBO), un percorso in variante che presenta le caratteristiche di superstrada a scorrimento veloce.
Nel tratto lombardo la strada è gestita dell’ANAS mentre il decreto Legislativo 2 settembre 1997 n. 320 ha trasferito la gestione del tratto trentino alla Provincia Autonoma di Bolzano, la quale ha lasciato la denominazione di Strada Statale pur declassandola a Strada Provinciale.

Nota: per la descrizione delle tratte territoriali appartenenti alle regioni attraversate, con i relativi dati di traffico si rimanda alle specifiche sezioni dedicate alle singole tratte regionali.
ENTI DI GESTIONE
ANAS - AZIENDA NAZIONALE AUTONOMA DELLE STRADE Spa
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO- ALTO ADIGE
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 24/11/2009
AGGIUNGI A I MIEI PREFERITI
TRATTE REGIONALI
SS 38 dello Stelvio (tratta lombarda)
SS 38 dello Stelvio (tratta Trentino Alto Adige)
INTERVENTI PREVISTI
SS 38: accessibilita Valtellina - 1^ Lotto 2^ stralcio (svincolo Cosio - svincolo Tartano)
SS 38: accessibilita' Valtellina - 1^ Lotto 1^ stralcio (variante Fuentes - Cosio)
SS 38: tangenziale di Bormio
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2019 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!