CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
INFRASTRUTTURE / Viabilità / Strada / Italia
SS 12 dell'Abetone e del Brennero
RILEVANZA
Nazionale
TIPOLOGIA
Strada
PAESE
Italia
PROVINCE INTERESSATE
Lucca, Mantova, Modena, Pisa, Pistoia, Verona
PRINCIPALI REGIONI ATTRAVERSATE
Emilia Romagna, Lombardia, Toscana, Trentino Alto Adige, Veneto
ORIGINE
Pisa
TERMINE
Brennero (BZ)
DESCRIZIONE
La SS 12 dell'Abetone e del Brennero è un'importante strada statale italiana che collega l'Italia settentrionale con il confine con l'Austria, quindi verso l'Europa centrale. Alcuni tratti sono stati dismessi dalla gestione Anas e risultano di competenza delle province attraversate.
Il tracciato della SS 12 ha inizio in provincia di Pisa e nel suo percorso tocca 5 regioni (Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige). Il tratto iniziale tra San Giuliano terme (PI) e Lucca assume la denominazione di SS 12 radd dell’Abetone e del Brennero. Da Lucca riprende la sua denominazione che conserva anche nella tratta trentina se pur in questa regione il Decreto Legislativo 2 settembre 1997, n° 320, ha passato, dal 1 luglio 1998, la gestione delle strade di competenza ANAS alle Province Autonome Trento e di Bolzano.
La strada attraversa l’appennino tosco emiliano all’altezza del Passo dell’Abetone (da cui il nome) ed entra in Emilia Romagna, nel territorio della provincia di Modena e attraversa i comuni di Fiumalbo, Pievelago, Mocogno, Pavullo nel Frigniano Modena e Mirandola, con un andamento irregolare e ricco di curve. Entra in Lombardia all’altezza del comune di Poggio Rusco, in provincia di Mantova, dove incontra la SS 496 Virgiliana. Superato il fiume Po’, entra in Veneto e attraversa la provincia di Verona passando per i comuni di Nogara, Isola della Scala, Verona. L’ultimo tratto si estende in Trentino Alto Adige, partendo da Rovereto e attraversa la Val Larina, la Val d’Adige, toccando Trento e Bolzano, e la Val d’Isarco fino al confine di stato con l’Austria al valico del Brennero a 1375 m slm, con pendenze via via crescenti.
L’intero tracciato è lungo poco meno di 524 km, tenendo conto anche dei tratti ex statali, ed è gestito dall’ANAS nelle tratte toscana, emiliana, lombarda e veneta (per un totale di 280 km), mentre è di fatto una strada a gestione provinciale in Trentino Alto Adige anche se la proprietà rimane dello Stato.

Nota: per la descrizione delle tratte territoriali appartenenti alle regioni attraversate, con i relativi dati di traffico si rimanda alle specifiche sezioni dedicate alle singole tratte regionali.
ENTI DI GESTIONE
ANAS - AZIENDA NAZIONALE AUTONOMA DELLE STRADE Spa
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO- ALTO ADIGE
PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
» SCHEDA COMPLETA
Scheda aggiornata al 07/11/2012
AGGIUNGI A I MIEI PREFERITI
TRATTE REGIONALI
SS 12 dell'Abetone e del Brennero (tratta Emilia Romagna)
SS 12 dell'Abetone e del Brennero (tratta lombarda)
SS 12 dell'Abetone e del Brennero (tratta Trentino Alto Adige)
SS 12 dell'Abetone e del Brennero (tratta veneta)
INTERVENTI PREVISTI
SS 12: Lavori di costruzione variante (tratta Emilia Romagna)
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2019 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!