HOME CHI SIAMO GUIDA ALLA LETTURA MONITORAGGIO DOCUMENTI ENTI DI GESTIONE NEWS LINK CONTATTI
partner
in collaborazione con
Porto di Viareggio: interventi migliorativi
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
Tipologia di intervento
Interventi banchine
Obiettivi

L'ultimo Piano Regolatore del Porto, risalente al 2007, prevede i seguenti obiettivi:

  • razionalizzazione delle destinazioni d’uso delle aree portuali;
  • riduzione dell’agitazione interna del bacino;
  • eliminazione dell’insabbiamento all’imboccatura.
Descrizione
Gli obiettivi previsti saranno raggiunti grazie ad una serie di interventi puntuali, quali:
 
  • Il dragaggio dei fondali, i cui lavori dovrebbero avviarsi entro ottobre 2011, e durare due-tre mesi. Per tale intervento, la Regione Toscana  ha erogato un finanziamento di € 780.000.
  • Un nuovo mercato ittico, il cui costo si aggira sui  € 2,050 M€ e per cui i lavori sono già stati appaltati ed avviati a giugno 2011 (dovrebbero concludersi entro giugno 2012).
  • Una nuova banchina commerciale, la cui progettazione definitiva è stata conclusa, con un costo previsto di 2 M€,  ma per i quali mancano i finanziamenti.
  • Espansione della ricettività nautica nelle zone Madonnina Coppino e Triangolino, creando 520 nuovi posti barca.  La progettazione risulta conclusa nel 2007 (sono ipotizzati due anni di lavori), ma l'intervento ha subito uno stop per problemi amministrativi della società Viareggio Porto spa, incaricata di realizzare il nuovo porto turistico della città.
Comuni Interessati
Viareggio
Documentazione tecnica
Soggetto proponente

Viareggio Porto spa

Soggetto attuatore

Viareggio Porto spa

Data inizio lavori
2011
Data fine lavori (prevista)
2015
Rispetto dei tempi
in ritardo
Costi totali
4.830.000,00 €
scheda aggiornata al Sep 9 2011 12:00:00:000AM
 stampa scheda
Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
Porto di Viareggio