HOME CHI SIAMO GUIDA ALLA LETTURA MONITORAGGIO DOCUMENTI ENTI DI GESTIONE NEWS LINK CONTATTI
partner
in collaborazione con
Linea ferroviaria Firenze - Bologna AV-AC (tratta toscana)
Tipologia
Linea ferroviaria fondamentale
Principali comuni attraversati
Borgo S. Lorenzo (FI), S. Piero a Sieve (FI)
Origine
Firenze
Termine
Descrizione
La linea ad Alta Velocità / Alta Capacità Firenze-Bologna fa parte della rete di nuova generazione gestita da RFI,  nata nell’ambito degli interventi tesi ad adeguare la rete ferroviaria italiana agli standard dei principali Paesi vicini ed è stata progettata, ed in gran parte già realizzata, per collegare il Sud al Nord Italia e alle altre reti europee.
La nuova tratta, che si sviluppa per il 93% del suo tracciato in galleria, è stata aperta al pubblico il 13 dicembre 2009, dopo 13 anni di lavori ed un costo complessivo di 3.501 milioni di euro.
La linea AV Firenze-Bolognasi estende in parte nel territorio emiliano e in parte in quello toscano. Nello specifico sono state realizzate 9 gallerie. Tale scelta tecnica, che permette di minimizzare l'impatto ambientale dell’opera, è derivata dal fatto che le zone attraversate presentano alcune una particolare complessità morfologica, quali i comuni dell'Appennino Emiliano, altre un’alta sensibilità ambientale, quali i comuni ricadenti nell'area del Mugello.
Le gallerie più lunghe sono quelle di Vaglia (oltre 18 km), Firenzuola (oltre 15 km), Pianoro ( quasi 11 km), Raticosa (oltre 10 km) e Monte Bibele (poco più di 9 km). Il principale tratto allo scoperto è l'attraversamento in Toscana della Valle del Mugello, tra i comuni di Borgo S. Lorenzo e S. Piero a Sieve. Grazie a tali lavori di potenziamento sulla linea, è stato possibile ridurre il tempo di viaggio dei passeggeri e delle merci dai precedenti 59 minuti agli attuali 30 minuti.
L’integrazione tra nuova linea e linea esistente è realizzata attraverso l’interconnessione di S.Ruffillo nell'area bolognese lunga circa 5 km.  
Come le altre linee AV, è attrezzata con l'innovativo sistema a standard europeo ERTMS/ETCS livello 2 per la supervisione e il controllo del distanziamento dei treni.  
Ente di gestione
CARATTERISTICHE TECNICHE
Lunghezza (km): 40
Alimentazione: corrente continua (3000 V)
Binari: 2
Scartamento (mm): 1435
Peso assiale (ton/asse): 25
Fermate:
Pendenza massima (‰): 18
Velocità massima (km/h): 300
Codice linea:
Tipo di traffico: solo passeggeri
scheda aggiornata al 4/12/2013
 stampa scheda
INFRASTRUTTURE COLLEGATE
Linea ferroviaria Firenze - Bologna (tratta toscana)
Linea ferroviaria Roma - Firenze (Direttissima - tratta toscana)
INTERVENTI PREVISTI
Linea ferroviaria Firenze - Bologna AV-AC: nodo di Firenze